top of page

IL PERDONO

In questi giorni pensavo all’importanza di saper perdonare e allo stesso tempo a quanto non abbia senso questo concetto.

Nel concetto di dover perdonare attribuiamo all’altro una colpa o un errore…

Il vero perdono è quando non vi è nulla da perdonare ma si vive nella Comprensione che l’altro è e fa semplicemente quello che è in grado di Essere.

Nel perdonare diamo all’altro l’illusione di averci fatto qualcosa, in qualche modo l’altro ci ha toccati e feriti.

Il vero Perdono è Accogliere ciò che avviene nella nostra vita sapendo che non è l’altro a farci qualcosa ma è la Vita che ci dà ciò di cui abbiamo più bisogno per evolvere, o meglio è la nostra anima ad attirare eventi e situazioni che le mostrino dove ancora è debole nel suo affermarsi e nel suo amare.

Perdonare è essere vittime.

L’assenza del bisogno del Perdono è vivere nella consapevolezza che siamo noi insieme all’esistenza ad essere i responsabili di tutto ciò che ci circonda.

Il Perdono è uno stato d’essere così Alto dove non vi è più la necessità di perdonare ma dove accogliamo ciò che avviene non per accettarlo o giustificarlo ma per imparare a rafforzare parti di noi, a farle emergere e a forgiarle.

A volte l’ingiusto viene ad insegnarci a difenderci.

Spesso l’ingiusto è proprio quella situazione che ci fa prendere in mano la nostra vita e accendere il nostro Fuoco Interiore.

Ogni volta che l’altro impugna la spada contro di noi non è che uno specchio di ciò che Noi facciamo già a noi stessi.

Chantal




805 visualizzazioni2 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page