LO STRUMENTO

Ci vengono dati degli strumenti di continuo, dalla parola alla gestualità, dai mezzi di comunicazione fino alla nostra Volontà.

Siamo in un periodo di grande confusione dove la verità si perde in un marasma di contraddizioni.


Oggi chiedo alla vita di guidarci nell’utilizzare al meglio questi strumenti, senza più distruggere, senza più ferire ma per costruire insieme.

I social media sembrano esser diventati i vecchi patiboli.


Perché è così difficile accogliere le diversità e apprezzarle come fonte di forza e bellezza per tutti?

La Vita si esprime in infinite tonalità di colori, ognuno dei quali raccoglie una qualità dell’Essere Divino.

Tutti accogliamo in noi una verità ma le guerre nascono nel momento in cui pensiamo che la nostra sia la “sola ed unica”. La verità sta nell’Unione di tutte le nostre particelle perché il Disegno si compie attraverso una moltitudine di colori.

Utilizziamo quindi i nostri strumenti e soprattutto lo Strumento che siamo per ricongiungerci alla Verità che contiene in Sè il molteplice.

È nell’insieme di tutti noi la soluzione.

Che la nostra parola, le nostre Gesta, la nostra Volontà siano unite all’unisono per incarnare REALMENTE un essere umano nuovo.

Non è più il tempo di pensare, di credere o di scrivere dell’amore, è il tempo di esserlo.

Questo periodo difficile di grande confusione sta forgiando in noi nuovi strumenti, come il Silenzio, l’ascolto, il perdono, la comunione. Virtù che faranno di noi Lo Strumento.

Nulla ci appartiene.

Noi stessi siamo lo strumento attraverso il quale la vita può scrivere di Se stessa.

Il Soffio della Vita si partorisce attraverso di noi, con idee, progetti, parole, ma nulla ci appartiene; è Lei che si Offre attraverso di noi.

Lasciamoci quindi forgiare e lasciamoci attraversare affinché non sia la nostra volontà ma la Sua.

E il rumore e il Caos passeranno..


3,991 vues